Navigando in questo sito accetti l'utilizzo dei Cookies anche di terze parti, per una migliore esperienza d'uso. Clicca per maggiori informazioni.

Termini e condizioni

DEFINIZIONI:
• Allergeni: sostanza, elemento, o materia prima, solitamente innocua per la maggior parte delle persone, ma che in taluni individui (“soggetti atopici”) è in grado di produrre manifestazioni allergiche di varia natura anche severi, che possano porre in pericolo di vita. La lista degli allergeni, così come le ricette complete, sono pubblicate sul sito internet di EB all’indirizzo: https://www.eatbetter.catering/pages/allergeni.
• EB: acronimo di EatBetter® ovvero il marchio con il quale la società LB S.r.l.s. con sede legale a Bergamo 24121 in viale Papa Giovanni XXIII n. 106, avente partita IVA n. 04258280165, (da qui in poi denominata "EB") commercializza i servizi oggetto del presente contratto, in forma esclusiva.
• Abbonamento Junior: Questo abbonamento, ideato per necessità pre-adolescenziali scolastiche, prevede la consegna di n. 1 (uno) solo pasto (la cena) al giorno, nella sua variante con consegna opzionale del sabato. È attivabile unicamente mediante la sottoscrizione di un abbonamento “Family”, qualora il luogo e l’orario di consegna dei pasti coincidano.
• Abbonamento Mensile: I nostri piani alimentari sono settimanali, nella variabile con la consegna opzionale del sabato. Pertanto, se il cliente sottoscrive un abbonamento "mensile" esso viene calcolato sulla rotazione settimanale, quindi di n. 4 settimane.
• Abbonamento Prova: Il Cliente, se lo desidera, ha la facoltà di sottoscrivere un “mini-abbonamento” prova scontato della durata di 1 (uno) mese, durante il quale avrà la possibilità di testare la qualità dei prodotti/servizi proposti da EB. L’abbonamento prova è soggetto alle presenti e medesime condizioni contrattuali.
• Blocco dei servizi: implica l'immediata cessazione, senza obbligo di preavviso, dei servizi EB. Il blocco avviene, normalmente, in seguito a morosità del Cliente o a sue inottemperanze contrattuali. Se tali inadempienze non vengono ripristinate dal Cliente in tempi brevi, il blocco da temporaneo può diventare definitivo con la cancellazione dell'account del Cliente e di relativi account a lui collegati.
• Calorie o Apporto Calorico: Apporto di energia di origine alimentare, che un determinato alimento conferisce ad un determinato individuo, mediante la sua assunzione. L'apporto calorico risulta indispensabile e necessario per compensare il suo dispendio energetico, che risulta individuale in base al tipo di metabolismo ed allo stile di vita condotto da ognuno di noi.
• Catering Provider: Azienda esterna ad EB, in possesso di tutti i requisiti ed abilitazioni a norma di legge, necessarie per svolgere l’attività di ristorazione commerciale veicolata.
• Catena del freddo: Si intende la risultanza delle operazioni finalizzate preventivamente ad inibire un rapido deterioramento degli alimenti, che sono posti in essere da EB o da chi per essa. Nella fattispecie sia EB che poi il Cliente, una volta entrato in possesso dei propri pasti, devono adoperarsi al meglio per evitare fluttuazioni della temperatura dei pasti. Conservare la merce in frigorifero ad una temperatura inferiore ai 4 (quattro) gradi, è considerato un protocollo essenziale di conservazione dei pasti.
• Centri di produzione: Stabilimenti operativi appositamente creati dal Catering Provider, in possesso di tutti i requisiti ed abilitazioni a norma di legge, per esercitare l’attività di produzione/distribuzione di pasti.
• Cliente Acquisito: Cliente che abbia effettuato l’accesso al sito di EB, abbia sottoscritto un abbonamento e ne abbia pagato con carta di credito l’importo mensile anticipato relativo al suo piano.
• Cliente Registrato: Un Cliente, che dopo essere stato acquisito, abbia correttamente compilato la propria Scheda Cliente on-line (visibile all’indirizzo: https://www.eatbetter.catering/pages/scheda-cliente). In tale scheda il Cliente inserisce i propri dati utili all’elaborazione del suo piano alimentare. La compilazione della Scheda Cliente, è condizione essenziale per la somministrazione dei servizi di EB.
• Congelamento dell'abbonamento: è una procedura a pagamento mediante il quale il Cliente, che per motivi personali lo necessita, può sospendere provvisoriamente il proprio abbonamento per la durata di 1 (un) mese (o multipli di un mese). Tale procedura sposta automaticamente la data di cessazione dell'abbonamento del Cliente della medesima durata dell'eventuale periodo di "congelamento" che non potrà comunque essere superiore a mesi 3 (tre). Il "congelamento" dell'abbonamento non potrà, comunque, essere superiore a mesi 3 (tre), ed è opzionabile al massimo due volte per ciascun anno solare.
• Corriere: Azienda esterna alla compagine di EB, o persona fisica dipendente o indipendente da EB, incaricata da quest’ultima alla consegna dei pasti al Cliente finale.
• Coupon sconto: Ovvero un codice univoco, personale e non cedibile, che EB rilascia a determinati clienti, quale forma di sconto e/o rimborso per eventuali servizi non goduti. L’emissione di questi coupon sconto, è insindacabile facoltà di EB senza eccezioni da parte di terzi ed in nessun caso è possibile ottenere un rimborso per i coupon sconto, i quali avendo una precisa scadenza, se non utilizzata entro tale termine, diventano nulli e non più fruibili.
• Delegato: colui che dietro autorizzazione del Cliente, espressamente comunicata ad EB, è autorizzato a compiere azioni quali diritti e doveri del Cliente (ad esempio descrittivo ma non limitativo: prendere in con segna i pasti, effettuare la riconsegna del packaging, ecc.), dietro unica e completa responsabilità di quest'ultimo, con espressa malleva ad EB.
• Packaging o borsa: materiale di imballaggio o borsa (può essere termica) apposita contenente i pasti acquistati dal Cliente.
• Partners: ovvero strutture esterne ad EB, da quest’ultima convenzionate. Esse possono essere, ad esempio descrittivo ma non limitativo: palestre, centri benessere, professionisti del settore, ecc. ecc. Il convenzionamento di tali partners, può concedere determinati benefit al Cliente, qualora le relative promozioni congiunte siano attive e eleggibili per il cliente.
• Pasti freddi: s'intendono quei pasti che non necessitano di cottura e possono essere consumati, in completa sicurezza, direttamente senza alcuna ulteriore elaborazione (ad esempio: riso freddo, insaccati, verdure, cereali, legumi, ecc.).
• Pasti intermedi: s'intendono quei pasti diversi dal pranzo e dalla cena, i quali dovrebbero essere assunti dal Cliente, con regolarità e sotto la sua responsabilità, ad integrazione di un corretto piano alimentare, e nel rispetto di specifiche esigenze nutrizionistiche individuali. Genericamente si considera istituzionalmente corretto un rapporto calorico giornaliero di circa il 30% (trenta percento) dei pasti intermedi, sull’intero fabbisogno calorico giornaliero complessivo.
• Personalizzazioni di "Secondo Livello": s'intendono tutte le personalizzazioni dei menù, che non sono comprese nell'abbonamento. Esse possono essere a pagamento e sono opzionali (ad es: variante “mix” che prevede piani alimentari con differenti necessità nutrizionistiche).
• Piano alimentare: regime dietetico strutturato da un nutrizionista, sul Cliente in base alle precise risultanze dei test metabolici da lui effettuati. Esso può essere strutturato su ciclo ripetitivo di 7 (sette) o 14 (quattordici) giorni, o a richiesta (e dietro supplemento) di 30 giorni.
• Pre-cucinato: s'intendono quei pasti che vanno consumati caldi, non per particolari esigenze di sicurezza o igiene alimentare, bensì per mero piacere del gusto. Sono quindi cucinati in sede da EB (o chi per esso) e tolti dalla cottura in un preciso tempo utile, affinché il Cliente possa ultimarla a casa o in ufficio (sia in forno a microonde che in forno tradizionale in base alle proprie preferenze), senza comprometterne il gusto o le proprietà nutrizionistiche, in piena sicurezza.
• Preposto Alimentare: Persona delegata, che avendo determinati requisiti professionali e morali, ottiene le licenze necessarie alla preparazione, vendita e somministrazione di cibo e bevande.
• Processo Alimentare: S’intende con questo termine ogni processo che coinvolge gli alimenti, dal reperimento alla consumazione da parte del Cliente finale.
• Revisione dell'abbonamento: è la procedura mediante la quale, a seguito delle risultanze dei test metabolici effettuati dal Cliente, che evidenziano una sua incompatibilità biologica/metabolica con l'abbonamento acquistato, EB effettua una sostituzione, non obbligatoria, dell'abbonamento acquistato dal Cliente, con un piano alimentare il più in linea possibile con il suo metabolismo.
• Rotazione dei menù: s'intende per rotazione di un determinato menù, la diversa natura dei pasti consegnati quotidianamente con una specifica cadenza. Se non diversamente specificato esso è strutturato su un ciclo ripetitivo di 7 (sette) giorni (“settimanale”). A richiesta, e dietro un supplemento, la rotazione dei menù può essere personalizzata, sino ad una rotazione massima mensile (ovvero con pasti differenti ogni giorno per n. 4 settimane).
• Scheda Cliente: “form” (scheda) on line, visibile QUI, attraverso il quale il Cliente, compilandone le varie voci, trasmette ad EB, precise informazioni sullo stato della propria salute, utili ad identificare un corretto piano alimentare. La compilazione di dette informazioni, così come la natura, veridicità e correttezza delle informazioni inserite e trasmettere è unica e completa responsabilità del Cliente. Tale "Scheda Cliente" è ritenuta tra le parti l'unico modo valido al fine della comunicazione di eventuali restrizioni alimentari del Cliente, delle sue necessità salutari e dei suoi obbiettivi. Nessun'altra forma di comunicazione a riguardo è concessa. In caso di più abbonamenti sottoscritti, o per abbonamenti “family”, la Scheda Cliente deve essere compilata per ciascun consumatore dei pasti di EB. La compilazione per minori, deve essere effettuata dal genitore (o tutore legale) sotto la sua esclusiva responsabilità.
• Status dell’abbonamento: ovvero tutti i dati che coinvolgono un abbonamento, sia di EB che di partner esterni. A titolo descrittivo ma non limitativo: informazioni sulla durata, sul costo, sulla natura, sulla scadenza, ecc. ecc.
• Termine cottura: operazione compiuta dal Cliente che termina la cottura (sia in forno a microonde che in forno tradizionale in base alle proprie preferenze) dei pasti, mediante la quale, gli stessi possono essere consumati esaltandone il gusto e senza comprometterne le relative proprietà nutrizionistiche.

PREMESSE:
• EB dichiara di essere regolarmente in possesso di tutte le debite autorizzazioni in merito all'esercizio del proprio operato, inteso come esclusivista del marchio EatBetter®, incaricato al suo sviluppo commerciale. Inoltre, dichiara altresì che è coperta da debita polizza assicurativa per la responsabilità civile professionale, di primaria compagnia assicurativa.
• La preparazione dei pasti è subappaltata al Catering Provider in possesso di tutti i requisiti e le abilitazioni a norma di legge per l’espletamento della propria attività, e viene svolta nei Centri di Produzione, nella più completa sicurezza e nella più severa ottemperanza di tutte le normative in materia di igiene e sicurezza circa la preparazione dei pasti e la loro più completa prevenzione da possibili contaminazioni.
• Se EB non esercita un diritto o una facoltà̀ prevista dal Regolamento, ciò̀ non potrà̀ in alcun modo essere interpretato come rinuncia ai suoi
• diritti e non potrà̀ impedire l’esercizio di tali diritti e facoltà̀ in futuro.
• Il Cliente si dichiara in perfetta salute, escludendo qualsiasi tipologia di patologia alla propria persona, che necessiti la specifica esclusione o inclusione di particolari regimi alimentari, che sono scelta quindi di preferenze di carattere squisitamente culinario.
Le premesse e gli allegati sono ritenuti dalle parti, documenti integranti e sostanziali del presente contratto.

CONDIZIONI CONTRATTUALI:
1. OGGETTO: Oggetto del presente contratto è l’acquisto da parte del Cliente, di un abbonamento (di durata variabile e selezionabile dal Cliente in fase di sottoscrizione del suo abbonamento) che prevede un servizio di consegna (effettuato eventualmente anche con l’ausilio di aziende di consegne esterne ad EB) presso il domicilio indicato dal Cliente (se coperto dai servizi EB), dei pasti da quest’ultimo acquistati (tramite procedura guidata per via telematica fruibile dal sito web www.eatbetter.catering) e preparati appositamente per lui, da una società di catering esterna ad EB, da quest’ultima selezionata (da qui in poi denominata “Catering Provider”).
1.1 NATURA DEI PASTI: I pasti consegnati possono essere freddi, o “pre-cucinati” ovvero che necessitano di un “termine cottura” nel forno a microonde o nel forno tradizionale, in base alle proprie preferenze, (in quest’ultimo modo: senza l’imballo originario). Il peso netto dei pasti consegnati al Cliente, così come il loro singolo apporto calorico (che s’intende al netto di ogni altra assunzione diretta del Cliente di cibi e/o bevande, quali ad esempio descrittivo ma non limitativo: colazione, spuntini, pane, ecc. ecc.), può variare in base all'eventuale personalizzazione del piano alimentare effettuato in autonomia dal Cliente, sotto la propria esclusiva responsabilità, mediante la procedura di sottoscrizione del proprio abbonamento. La grammatura dichiarata del/sul singolo pasto può avere una variazione in aumento o difetto di circa il 10% (dieci percento) del valore dichiarato; pertanto è suggerito al Cliente con particolari esigenze alimentari di pesare il pasto prima di consumarlo. Laddove i menù prevedono alternative di determinati pasti, al Cliente possono essere consegnate le varie alternative a discrezione unica di EB, che terrà presente delle preferenze dei gusti del Cliente, e si adopererà conformemente alle proprie esigenze operative.
1.2 ROTAZIONE DEI MENU: La rotazione dei menù e la loro durata, sono quelle specificate nel prodotto selezionato dal Cliente per l'acquisto. Se non diversamente specificato esso è strutturato su un ciclo ripetitivo di 7 (sette) giorni (“settimanale”). A richiesta, e dietro un supplemento, la rotazione dei menù può essere personalizzata, sino ad una rotazione massima mensile (ovvero con pasti differenti ogni giorno per n. 4 settimane). I piani alimentari dei relativi menù non contengono: posate, bicchieri, prodotti pre-confezionati, prodotti di panetteria, prodotti di pasticceria, dolci, frutta, bibite, colazione e "spuntini", che nell'arco della giornata, dovrebbero essere assunti per contribuire a completare il proprio corretto piano alimentare. Si ricorda il Cliente, che la colazione ed i pasti “intermedi” (non forniti da EB) devono essere assunti dal Cliente sotto la propria responsabilità, considerando che normalmente essi dovrebbero costituire ilo 30% (trenta percento) del proprio fabbisogno nutrizionistico giornaliero. EB avviserà per tempo il Cliente, con anticipo di almeno 7 (sette) giorni, ogni volta che vi sarà un cambio menù imposto ad esempio descrittivo ma non limitativo: dalla stagionalità, dai piani operativisi di EB, dalla reperibilità delle materie prime o da qualsiasi altro fattore esterno non preventivabile da EB, o per causa di forza maggiore. Ad ogni modo EB, nella stesura dei menu del Cliente, si impegna sempre e compatibilmente con le proprie esigenze operative, a tenere conto dei gusti e delle preferenze del Cliente, da lui indicate in fase di sottoscrizione del proprio abbonamento, mediante compilazione della sua “Scheda Cliente”.
1.3 PERSONALIZZAZIONI DEI PASTI: Ogni personalizzazione supplementare del menù rispetto a quanto specificatamente indicato nel menù acquistato, è oggetto di specifica richiesta da parte del Cliente. Le personalizzazioni, qualora possibili, sono soggette all'applicazione di sovrapprezzi, tali personalizzazioni s'intendono denominate di "Secondo Livello".
1.4 ABBONAMENTO FAMILY: L’abbonamento “Family” consiste nell’unione di più abbonamenti differenti, all’interno di uno stesso nucleo famigliare (con lo stesso stato di famiglia), con necessità alimentari differenti. Questo abbonamento concede uno sconto (periodicamente variabile) pubblicato nella relativa scheda prodotto sul sito di EB, dalla sottoscrizione del secondo abbonamento in poi. È l’unico modo per sottoscrivere un abbonamento “Junior” sia nella sua variante con consegna di 5 (cinque) pasti la settimana che 6 (sei). Tale abbonamento può essere attivato solamente con la sottoscrizione di almeno 2 (due) abbonamenti di cui uno obbligatoriamente da adulti (non “Junior”) e laddove la consegna dei pasti sia effettuata presso il medesimo luogo e la medesima fascia oraria, all’interno di un unico nucleo famigliare. L’abbonamento family è fruibile, personalizzabile ed acquistabile al seguente indirizzo internet del sito di EB: https://www.eatbetter.catering/collections/all/products/abbonamento-family. Al fine di verificare l’adesione all’abbonamento family, può essere richiesto da EB, una prova dello stato di famiglia. Le condizioni contrattuali di questo abbonamento sono le medesime di ogni altro abbonamento.


2. DURATA E RINNOVO: La durata del presente contratto è quella selezionata dal Cliente, in fase si sottoscrizione dei servizi di EB. Essa parte dal giorno di consegna del primo pasto (verosimilmente il primo lunedì disponibile successivamente alla sottoscrizione/pagamento del suo abbonamento), a seguito dell'attivazione Cliente, che viene comunicata allo stesso per email, come descritto al successivo punto n. 6 (ATTIVAZIONE / SOSPENSIONE TEMPORANEA / BLOCCO DEL SERVIZIO). Alla scadenza del presente contratto, lo stesso verrà rinnovato tacitamente per il medesimo periodo ed alle medesime condizioni contrattuali, salvo facoltà di disdetta da parte del Cliente, da opzionarsi a mezzo comunicazione scritta per posta A/R o e-mail indirizzata ad EB: info@eatbetter.catering con preavviso obbligatorio minimo di 30 (trenta) giorni. A disdetta avvenuta e trascorsi questi 30 (trenta) giorni, non vi saranno ulteriori rinnovi automatici, e l'abbonamento terminerà con la regolare scadenza dell'ultimo rinnovo. Per "abbonamento mensile" si intende un abbonamento che ha durata di n. 4 (quattro settimane).


3. RECESSO ANTICIPATO DELLE PARTI:
3.1 Il Cliente può recedere anticipatamente dal contratto, in qualunque momento e senza obbligo di giustificazione, con preavviso di almeno 7 (sette) giorni. In caso di recesso anticipato opzionato dal Cliente, quest’ultimo si obbliga al versamento per intero, entro 7 (sette) giorni dall’avvenuta comunicazione di recesso, delle scadenze rimanenti del proprio abbonamento compresi eventuali canoni sottoscritti, scaduti e non ancora versati in relazione a prestazioni già eseguite al Cliente. Il recesso potrà avvenire mediante una delle seguenti modalità: email, fax o raccomandata con ricevuta di ritorno. In ogni caso, non trovano applicazione le norme di cui agli articoli da 52 a 58 del codice del consumo atteso che il presente contratto riguarda la fornitura di beni riconducibili alle lettere d) ed e) dell’art. 59, primo comma, del codice stesso.
3.2 È altresì facoltà di EB recedere anticipatamente dal contratto, in qualunque momento e senza obbligo di giustificazione, con preavviso di almeno 7 (sette) giorni. In caso di recesso anticipato opzionato da EB, quest’ultima si obbliga a rimborsare al Cliente eventuali somme da lui pagate in relazione al proprio abbonamento e specificatamente al pagamento di servizi erogati direttamente da EB non ancora goduti, con esplicita esclusione di ogni altra forma di rimborso, indennizzo, danno per perdita di guadagno, affari, contratti, entrate, risparmi e/o altro profitto. Tale rimborso, così come ogni altra forma di rimborso o indennizzo, non trova applicazione a seguito di un recesso anticipato di EB per colpa del Cliente.


4. TARIFFE E PAGAMENTI: EB applica diverse tariffe che sono il risultato delle scelte opzionate dal Cliente tramite la compilazione del modulo on line di sottoscrizione e della "Scheda Cliente". Il Cliente dichiara che le stesse sono espresse nel rispetto del carattere di semplicità e completezza d’informazione e di non avere alcun dubbio a riguardo. Il contratto si perfeziona con il pagamento anticipato effettuato dal Cliente, del prezzo complessivo (inclusa IVA) della prima scadenza dell'abbonamento acquistato, oggetto del presente contratto, ovvero del suo prezzo totale per la durata selezionata dal Cliente che può prevedere determinati sconti abbinati a tale forma di pagamento. Il Cliente che per propri gusti alimentari o esigenze di qualsiasi natura, volesse una maggior personalizzazione del proprio menù (“Personalizzazione di II° Livello”), può chiedere ad EB l'upgrade del proprio abbonamento che, qualora possibile e confermato da EB, sarà soggetto a rivalutazione del relativo costo. Nel corso della durata dell'abbonamento, i prezzi possono essere suscettibili di maggiorazioni necessarie all'adeguamento, tra le altre voci, dei costi delle materie prime. Una volta comunicato al Cliente, per email posta o telefonicamente, tale maggiorazione ed il suo tempo di applicazione, lo stesso ha la facoltà di non accettarla e di recedere anticipatamente dal contratto senza penali, ottenendo il rimborso di eventuali importi pagati in unica relazione ad abbonamenti non ancora usufruiti. Periodicamente EB attiva promozioni, a proprio insindacabile giudizio, al fine di promuovere un prodotto/servizio. Tra queste promozioni può esserci (se attiva sul sito internet come opzione d'acquisto), un determinato sconto per il pagamento anticipato totale del proprio prodotto/servizio acquistato, per la cui modalità di pagamento e somministrazione, restano ferme e valide tutte le presenti condizioni contrattuali.
4.1 Il Cliente che entro 5 (cinque) giorni lavorativi prima della scadenza contrattuale (ancorché di rinnovo) del proprio abbonamento non abbia effettuato il relativo saldo s’intende sin d’ora moroso. Fermo il diritto di EB di costituirsi in mora nei confronti del Cliente debitore sospendendogli/bloccandogli l’abbonamento come da presenti condizioni contrattuali, o ricorrendone gli estremi: recedere anticipatamente per colpa del Cliente; il Cliente autorizza sin d'ora EB ad addebitargli, sia mediante addebito su carta di credito e/o conto corrente che mediante ogni altra eventuale forma di pagamento differente, tutte le somme di sua spettanza, nel rispetto delle presenti condizioni contrattuali e delle relative scadenze del proprio abbonamento. Qualora EB accetti un pagamento tardivo o parziale oppure un pagamento che, in qualsiasi maniera, non costituisca esatto adempimento dell’obbligo di pagamento del Cliente ai sensi del presente contratto, ciò̀ non potrà̀ in alcun modo essere interpretato come rinuncia ai propri diritti da parte di EB (oppure come modifica del presente contratto) e non potrà̀ impedire l’esercizio di tali diritti e facoltà̀ in futuro da parte di EB.
4.2 Circa eventuali somme di spettanza del Cliente, quali somme arretrate e/o fatture insolute o costi/penali a seguito di recesso anticipato per sua colpa, il Cliente autorizza EB ad addebitargli tutte le suddette somme, fermo il diritto di EB di recedere anticipatamente dal presente contratto per colpa del Cliente, con l'addebito di quanto previsto al precedente punto n. 3-2, salvo facoltà di EB di valutazione di maggior danno subito.
5. ABBONAMENTO PROVA: Il Cliente che lo desidera può attivare un “mini-abbonamento” prova, della durata di 1 (uno) mese, ovvero di n. 4 (quattro) settimane. Tale abbonamento è soggetto alle medesime presenti condizioni contrattuali. Al termine del periodo di prova, l'abbonamento termina senza ulteriore comunicazione e senza possibilità di rinnovo. Il cliente che lo desidera, potrà proseguire la fruizione dei servizi, mediante sottoscrizione di un nuovo abbonamento a lui più consono.


6. ATTIVAZIONE / BLOCCO / CONGELAMENTO DEI SERVIZI: Una volta sottoscritto l'abbonamento da parte del Cliente, la procedura di attivazione dello stesso prevede necessariamente:
• la verifica della contabilizzazione del relativo pagamento;
• la verifica della disponibilità dei servizi, presso la località indicata dal Cliente, quale consegna dei pasti;
• la verifica della correttezza e genuinità dei dati del Cliente da lui inseriti tramite la compilazione della "Scheda Cliente";
Solo dopo la corretta finalizzazione delle fasi sopra elencate, sarà possibile per EB attivare l'abbonamento del Cliente, comunicandone la data della prima consegna dei pasti, compatibile con quella indicata dal Cliente attraverso la compilazione della sua Scheda Cliente.
6.1 Il Cliente è consapevole che l’attivazione del proprio abbonamento ha un tempo medio di attesa di circa giorni 7 (sette) e salvo diversa comunicazione da parte di EB, il medesimo viene attivato il primo lunedì disponibile. L’attivazione definitiva del Cliente e la sua convalida sono soggette a tempistiche differenti in base ad una serie di fattori esterni ad EB. Qualora tale attesa dovesse protrarsi per più di 30 (trenta) giorni, il Cliente ha la facoltà di annullare il contratto rendendolo di fatto privo di validità ed efficacia, nonché vedersi rimborsate le somme eventualmente sostenute per l'acquisto degli abbonamenti EB, con esclusione di ogni altra voce.
6.2 In ogni caso di inadempienza contrattuale del Cliente, EB è autorizzata sino d’ora ad attivare il blocco temporaneo del servizio al Cliente, senza obbligo di preavviso e/o rimborso. Il blocco comporta l’immediata cessazione di tutti i servizi di EB. Tale blocco da provvisorio potrà diventare definitivo con consecutiva cancellazione dell’account del Cliente e di eventuali account ad esso associati, qualora il Cliente non rimedi, entro 7 (sette) giorni, alla causa che ha generato tale blocco, che viene sempre comunicata tempestivamente da EB, a mezzo email, posta e/o telefonicamente. Il Blocco anche se temporaneo, di uno o più servizi per colpa del Cliente, non comporta l’obbligo in capo a EB della somministrazione dei propri servizi e/o del relativo rimborso per il periodo in cui il Cliente non ha usufruito di detti servizi.
6.3 Fermo quanto esplicitato al presente punto n. 4 (TARIFFE E PAGAMENTI), nel caso di morosità del Cliente, EB ha la facoltà di bloccare definitivamente il servizio senza il riconoscimento di alcun rimborso e con l’addebito immediato al Cliente dei restanti canoni di abbonamento sottoscritti e non ancora saldati. L’addebito dei canoni sottoscritti ma non ancora saldati, a seguito di recesso anticipato unilaterale del Cliente o per sue morosità, non comporta per EB l’obbligo di continuità della somministrazione dei servizi.
6.4 Per esigenze personali (quali vacanze, assenze prolungate, ecc.) il Cliente ha la possibilità, in forma gratuita, di “congelare” temporaneamente il proprio abbonamento. Il "congelamento" dell'abbonamento dovrà essere a frazione di settimane e non potrà, comunque, essere superiore complessivamente a settimane:
1. 8 (otto) in caso di abbonamento con durata di 12 (dodici) mensilità.
2. 6 (sei) in caso di abbonamento con durata di 9 (nove) mensilità.
3. 4 (quattro) in caso di abbonamento con durata di 6 (sei) mensilità.
4. 2 (due) in caso di abbonamento con durata di 3 (tre) mensilità.
5. 1 (una) in caso di abbonamento con durata di 2 (due) mensilità.
Il congelamento è opzionabile per massimo n. 2 (due) volte, anche non consecutive, nel corso del proprio abbonamento, a patto che non superi le settimane complessive di cui ai punti precedenti (4-a, 4-b, 4-c, 4-d, 4-e). Tale procedura non modifica le date dell’abbonamento del Cliente, tra cui quella di cessazione e/o il rinnovo, tuttavia per le settimane in cui il Cliente non ha usufruito dei servizi di EB, come diretta conseguenza del proprio “congelamento”, lo stesso riceverà un “coupon sconto” univoco, personale e non cedibile a terzi, di pari valore che potrà utilizzare entro 6 (sei) mesi, per la sottoscrizione di nuovi servizi EB, direttamente sul sito di EB.


7. PACKAGING: Il servizio comprende la consegna giornaliera di una borsa apposita contenente i pasti acquistati dal Cliente, di proprietà di EB. Se non espressamente pattuito diversamente, tale borsa deve essere restituita dal Cliente di giorno in giorno alla successiva consegna (o nel caso di consegna il sabato, entro le 48 ore successive). Se per qualunque motivo non fosse possibile la riconsegna da parte del Cliente nei termini summenzionati, sarà cura del Cliente predisporre la riconsegna, a proprie spese e presso la sede di EB, al massimo entro 7 (sette) giorni dall’ultima consegna domiciliare ricevuta. La perdita o il danneggiamento, salvo la normale usura, della borsa termica, comporta l’addebito al Cliente della medesima, pattuito in Euro 35,00 (trentacinque) oltre I.V.A.


8. CONSEGNA/DELEGA: I nostri servizi sono attivi nelle località coperte ed indicate nel sito internet www.eatbetter.catering, nonché durante la finalizzazione del proprio acquisto. La consegna della borsa contenente i pasti verrà effettuata all'indirizzo e nella fascia oraria indicati dal Cliente, in base al profilo dell’abbonamento acquistato dallo stesso, e dei relativi giorni. Resta inteso che ad EB è concessa una tolleranza di 30 minuti di anticipo/ritardo nella consegna. Differentemente per ciascuna consegna è concessa una tolleranza massima di 5 (cinque) minuti, intesa come attesa del corriere per la presa in carico dei pasti da parte del Cliente o di chi per esso. Nel caso di mancata consegna della borsa nel luogo e nel tempo contrattualmente convenuto per qualunque causa non imputabile ad EB incluso, in via esemplificativa: assenza e/o irreperibilità e/o riardo del Cliente e/o del delegato, erronea indicazione dell'indirizzo del Cliente, EB non avrà alcuna responsabilità ed applicherà al Cliente, per ogni mancata consegna, una penale di 15 (quindici) euro oltre I.V.A., ed il Cliente non avrà diritto ad una consegna sostituiva né al rimborso del prezzo per tale mancata consegna. Il Cliente che lo desidera, in fase di attivazione del servizio, o successivamente rivolgendosi a EB, può delegare una persona di sua fiducia per il ritiro dei pasti, e la consegna dei resi. Per tale Delegato, rimangono fermi ed attivi tutti gli obblighi contrattuali e le responsabilità del Cliente. Il Cliente, manleva espressamente EB, da qualsivoglia responsabilità derivante dalla consegna dei pasti al Delegato, ad esempio descrittivo ma non limitativo: per mancata consegna dei pasti a seguito di irreperibilità/ritardo del Delegato, per eventuale manomissione del packaging e/o alterazione del cibo consegnato, per mancata riconsegna dei resi, ecc. ecc. In alcune località può essere richiesto al Cliente un contributo spese di consegna, che vengono calcolate automaticamente in fase di sottoscrizione dell'abbonamento.


9. CALENDARIO DI OPERATIVITA’ DEI SERVIZI: I servizi sono attivi esclusivamente nei giorni feriali, secondo il calendario italiano, da Lunedì a Sabato compresi. Qualora EB decida eventuali chiusure aziendali extra o “ponti di festività”, quali a titolo esemplificativo chiusure prolungate a cavallo di festività come Natale, Ferragosto, ecc. ecc., la stessa informerà il Cliente anzitempo con un preavviso di giorni 7 (sette). Durante tali inoperatività di EB, rimangono valide tutte le condizioni del presente contratto. Al termine delle eventuali chiusure aziendali extra, al Cliente verrà garantita l’immediata ripresa dei servizi, già dal primo giorno lavorativo successivo, ed il suo abbonamento sarà adeguato prorogando gratuitamente la scadenza, in modo tale che il Cliente non perda i giorni di servizio non usufruiti. Tuttavia, il piano alimentare ripartirà con i pasti del relativo giorno.


10. CONSERVAZIONE DEL CIBO: Con la consegna della borsa, ogni responsabilità per la conservazione e consumazione dei pasti inclusi, è ad esclusivo carico del Cliente o del Delegato. Il Cliente si dichiara completamente consapevole che la durata dei pasti dal momento della presa in carico è di 24 (ventiquattro) ore, qualora non interrompa la “catena del freddo” e riponga immediatamente (ed entro 15 minuti) i pasti in frigorifero, ad una temperatura compresa tra 1 (uno) e 4 (quattro) gradi centigradi, nel loro involucro principale ancora sigillato. I pasti dovranno essere riposti nel frigorifero senza la borsa termica, mantenendo il suo involucro sigillato, al fine di escludere ogni contaminazione del cibo. EB suggerisce, come estrema soluzione e senza farsi carico di alcuna responsabilità in merito, al Cliente che non sia in grado di preservare il cibo come sopra esposto (ritenuta unica modalità idonea), di mantenerlo all’interno della borsa chiusa per limitare il deterioramento dei pasti. Quest’ultima modalità conservativa è sotto l’esclusiva responsabilità e coscienza del Cliente.


11. CONSUMAZIONE DEL CIBO: Qualora il Cliente abbia osservato le linee guida per la conservazione del cibo, di cui al precedente punto n. 10, nonché disponibili in forma approfondita semplicemente facendone richiesta ad EB, quest’ultima garantisce la qualità del cibo sino a 24 (ventiquattro) ore dalla sua produzione. In ogni caso, la consumazione dei pasti è esclusiva responsabilità del Cliente.


12. COTTURA DEL CIBO: Salvo accordi differenti il cibo consegnato è precotto. La cottura dovrà essere ultimata dal Cliente sotto l’esclusiva propria responsabilità nel rispetto dei suggerimenti comunicati da EB. In linea generale con il proprio involucro sigillato nel forno a micro-onde, oppure, in base alle proprie preferenze, nel forno tradizionale senza il suo involucro.


13. STATO DI SALUTE DEL CLIENTE/MANLEVA: Il Cliente dichiara, sotto la sua esclusiva responsabilità, di essere in perfetto stato di salute, di essere a conoscenza che gli abbonamenti comprendono pasti di diversa natura e contenenti differenti allergeni naturali, di non essere affetto da allergie, intolleranze alimentari e/o patologie di qualsiasi natura che impongano e/o escludano un particolare regime alimentare, esonerando espressamente EB da qualsiasi ed ogni responsabilità a riguardo. Il Cliente, è altresì, a conoscenza che la grammatura dei pasti può avere una variazione di circa il 10% (dieci percento) in più o in meno, rispetto a quanto previsto dal menù e/o dalla sua dieta. Qualora il Cliente abbia correttamente indicato ad EB eventuali limitazioni/patologie alimentari, tramite la corretta compilazione della propria "Scheda Cliente" unico modo ritenuto valido al fine di tale comunicazione, i relativi pasti saranno cucinati nel rispetto di quanto comunicato. Il Cliente è a conoscenza che la preparazione del cibo viene subappaltata da EB a società di Catering esterne, selezionate per qualità dei propri servizi e condivisione della visione e dei valori di EB, nonché degli alti standard qualitativi imposti dalle vigenti leggi. Il Cliente esonera espressamente EB, nella forma più completa, da qualsiasi ed ogni responsabilità derivante dalla conservazione e dalla consumazione delle vivande consegnategli, accettando di dirimere ogni eventuale controversia in merito, con la relativa società di Catering. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza e di accettare che i pasti non hanno contenuto e/o proprietà terapeutiche di alcun tipo e di accettare che al Cliente non viene fornita alcuna garanzia di perdita di peso, o raggiungimento di determinati obbiettivi.


14. SERVIZI ESTERNI/MANLEVA: Il Cliente si dichiara a conoscenza che, oltre al servizio di Catering subappaltato come meglio descritto nel precedente punto n. 13 (STATO DI SALUTE DEL CLIENTE/MANLEVA), ed al servizio di consegna domiciliare effettuato dal Corriere, anch’esso talvolta concesso in subappalto ad aziende esterne ad EB, qualora vi siano altri servizi opzionali (a titolo descrittivo ma non limitativo: nutrizionista, psicologo, personal trainer, ecc. ecc.) che di volta in volta verranno evidenziati sul sito di EB www.eatbetter.catering, verranno effettuati da soggetti esterni abilitati professionalmente. Pertanto il rapporto che ne deriva dalla fruizione di questi servizi esterni non è ne gestito ne responsabilità alcuna di EB, che viene sin d’ora esonerata espressamente e completamente dal Cliente da qualsivoglia responsabilità. Pertanto, il cliente accetta espressamente di dirimere eventuali controversie, insorte quali responsabilità delle terze parti coinvolte, direttamente con loro.


15. R.C.P. : A maggior tutela dei propri clienti, si informano gli stessi che EB ha attivato un servizio di assicurazione in merito alla propria responsabilità civile professionale. Tale polizza è attiva con la compagnia CARGEAS ed ha numero 900001749121.


16. INFORMATIVA SULLA PRIVACY: Il Cliente dichiara di aver ricevuto e letto l'informativa sulla privacy, visibile alla pagina: https://www.eatbetter.catering/pages/privacy-cookies-policies ai sensi del D. lgs. n.196 del 30.06.2003 ed acconsente al trattamento e comunicazione dei propri dati personali, in forma estesa alla filiera collaborativa di EB, al fine di strutturare al Cliente un piano alimentare corretto (ad esempio: Catering, Strutture Sanitarie, partners per la consegna, ecc.)


17. DISPOSIZIONI GENERALI: Durante tutta la durata del presente contratto, lo stesso e le sue condizioni, possono essere oggetto di modifica e/o revisione unilaterale da parte di EB. In seguito ad un eventuale modifica che coinvolga un eventuale aumento delle tariffe, il Cliente ha la facoltà di non accettare tale modifica, opzionando il recesso anticipato senza l'applicazione di penali, ed ottenendo il rimborso di eventuali importi pagati in relazione a servizi non ancora usufruiti.


18. CONTROVERSIE: Qualunque modifica del presente contratto, sia essa effettuata a mano o stampata è ritenuta nulla dalle parti. In caso di eventuale accertata responsabilità a carico di EB, il Cliente conviene ed accetta espressamente che tale responsabilità sia complessivamente limitata esclusivamente agli importi pagati per servizi non ancora usufruiti dal Cliente stesso, escluso ogni altra voce, danno per perdita di guadagno, affari, contratti, entrate, risparmi e/o altro profitto. Per qualsiasi controversia riguardante la natura dei pasti, il Cliente conviene ed accetta espressamente di dirimere la controversia direttamente con il Catering Provider. Il presente contratto, il quale viene redatto in lingua italiana al fine di esprimere correttamente le volontà delle parti, e tutti gli allegati che ne fanno parte integrante, è regolato dalle leggi dello Stato Italiano.


19. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA: A seguito di un’eventuale inottemperanza contrattuale del Cliente alle condizioni n. 4 e 6 del presente contratto, lo stesso così come ogni altro rapporto tra le Parti, s’intende sin d’ora risolto immediatamente senza obbligo di comunicazione, di preavviso o di giustificazione, per esclusiva colpa del Cliente il quale si obbliga al versamento per intero, entro 7 (sette) giorni, dall’avvenuta comunicazione di risoluzione per sua colpa, delle scadenze rimanenti del proprio abbonamento, compresi eventuali canoni sottoscritti scaduti e non ancora versati, in relazione a prestazioni già eseguite al Cliente, ed ogni altro addebito previsto contrattualmente.


20. CENTRI DI PRODUZIONE: Il Cliente dichiara di essere stato ampiamente informato, e quindi di essere completamente consapevole, che la preparazione dei pasti, data in subappalto al Catering Provider, viene espressamente realizzata in uno dei seguenti stabilimenti:
• Centro “META” 20019 Settimo Milanese (MI) Via A. Sabin, 37/39
• Centro “LA TRACCIA” 24050 Calcinate (BG) Via San Paolo della Croce, 2
21. APPROVAZIONE SPECIFICA: Si approvano specificamente ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli 1341, 1342 codice civile le seguenti clausole: DEFINIZIONI, PREMESSE, 1. OGGETTO e sub, 2. DURATA E RINNOVO, 3. RECESSO ANTICIPATO DELLE PARTI, 4. TARIFFE E PAGAMENTI, 5. ABBONAMENTO PROVA, 6. ATTIVAZIONE / BLOCCO / CONGELAMENTO DEI SERVIZI, 8. CONSEGNA/DELEGA, 9. CALENDARIO DI OPERATIVITA’ DEI SERVIZI, 10. CONSERVAZIONE DEL CIBO, 11. CONSUMAZIONE DEL CIBO, 12. COTTURA DEL CIBO, 13. STATO DI SALUTE DEL CLIENTE/MANLEVA, 14. SERVIZI ESTERNI/MANLEVA, 16. INFORMATIVA SULLA PRIVACY, 17. DISPOSIZIONI GENERALI, 18. CONTROVERSIE, 19. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA, 20. CENTRI DI PRODUZIONE, 21. APPROVAZIONE SPECIFICA.

Revisione contrattuale 7.0 del 16.04.2018